martedì 30 novembre 1999

Ticket antismog?!?

Il fumo fa beneAllora, corriere.it mi informa che, da quest'autunno, per entrare a Milano si pagherà un ticket. E fin qui tutto bene.

Ma poi ecco la presa per il culo:

Osservando questa immagine, si vedono le zone il cui accesso viene effettuato dietro pagamento e, in particolare, le diverse tasse, che variano in base alla tipologia del veicolo.

Come si può ben notare, a parte ovviamente i veicoli a metano, gpl ed elettrici, anche gli Euro2, Euro3, Euro4 e Diesel Euro4 potranno entrare gratuitamente.

Questo cosa significa? Che circa la metà del traffico non pagherà l'ingresso in Milano, mantenendo quindi alti i livelli di inquinamento. Perché io ci credo poco che la metà dei veicoli che fanno ingresso nella zona rossa siano di classe 4 (vetture pre-Euro): insomma, la mia Twingo del '98 - quasi 10 anni di vita - è Euro2. Questo significa che non pagherei per entrare nella zona rossa. Però ho come la sensazione che la mia macchina sia abbastanza inquinante (la uso solo quando necessario e praticamente solo per uscire la sera, se proprio devo). E, ripeto, non ci credo che ben la metà delle auto in ingresso siano pre-Euro.

Oltre a questa cosa ridicola, si nota che la tassa si applicherà soltanto dalla cerchia dei Bastioni in poi. Quindi tutto il traffico di Viale Monza e Corso Buenos Aires (menziono solo queste due strade perché sono quelle che interessano me direttamente) non diminuirà: probabilmente ci sarà ancora più casino, perché ovviamente i milanesi (inteso come "coloro che vivono a Milano") non lasceranno le auto a casa, ma arriveranno fino a dove riusciranno ad arrivare.

Perché hanno il culo incollato alla loro macchina.

4 commenti:

  1. In effetti non sembra un idea proprio geniale..inutile direi..ma staremo a vedere come si evolve sta storia..

    RispondiElimina
  2. utente anonimo10 luglio 2007 18:36

    beh però sembra che più del 50% delle auto dovrà pagare.. quindi mi sembra positivo..

    la cosa più triste è che farà correre i milanesi nelle concessionarie a comprare le nuove macchine euro 4 euro 5 etcetera..

    quindi soldi alla lobby del petrolio..

    moriremo tuttiiiiiiiiiii

    d.

    RispondiElimina
  3. Davide, hai l'immensa capacità di vedere il lato positivo delle cose.. che non ti riguardano in primo piano..

    ;)

    RispondiElimina
  4. utente anonimo11 luglio 2007 15:30

    eheh è più facile osservare da fuori.. e poi tanto ho l'auto euro 4.. :)

    d.

    RispondiElimina